Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

Ingoia involucri con 50 grammi di cocaina all'interno, la radiografia lo incastra: manette

È stato fermato a Jesolo, in prossimità della stazione degli autobus. Il suo fare ambiguo non convinceva i militari, che alla fine hanno avuto ragione, trovando conferma ai propri sospetti

La zona era di quelle più volte segnalate dai residenti alle forze dell'ordine. Nella giornata di martedì, i carabinieri di San Donà di Piave hanno messo le manette ai polsi ad un cittadino nigeriano di 29 anni, dopo averlo trovato in possesso di una grande quantità di cocaina "ben nascosta", mentre si trovava a Jesolo. Sono serviti infatti degli esami radiologici per scoprire che il pusher aveva ingoiato gli involucri contenenti la sostanza stupefacente, sperando così di risultare pulito ai controlli.

Ad insospettire i militari dell'Arma, nelle vicinanze della stazione degli autobus, un Opel Zafira con a bordo il 29enne, che si comportava con fare sospetto. Il presentimento delle forze dell'ordine si è rafforzato quando lo spacciatore, alla vista dei carabinieri, ha cominciato a manifestare chiari segni di nervosismo: inevitabile, a quel punto, la perquisizione personale e dell'auto, con risultati, in entrambi le circostanze, negativi. Tuttavia, non convinti dall'innaturale agitazione dell'uomo, i militari hanno voluto scavare più a fondo, sospettando che il pusher potesse aver ingoiato la "roba".

Condotto nel locale presidio ospedaliero, gli esami radiologici hanno confermato i sospetti degli uomini in divisa. All'altezza dell'ampolla rettale, infatti, è stata evidenziata la presenza di quattro corpi estranei di tipo ovulare. Vistosi scoperto, l'uomo ha deciso di collaborare, espellendo in modo naturale gli involucri, contenenti circa 50 grammi di cocaina (la cui natura è stata confermata al narcotest). Al termine degli accertamenti di rito, il 29enne è stato dichiarato in arresto e condotto nel carcere di Santa Maria Maggiore a Venezia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ingoia involucri con 50 grammi di cocaina all'interno, la radiografia lo incastra: manette

VeneziaToday è in caricamento