menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nonna ladra si fa il tour dei negozi: scoperta, schiaffeggia uno dei titolari. In arresto

Il fatto a Bibione, in via delle Costellazioni, mercoledì sera. Protagonista una 64enne tedesca che aveva trafugato capi di abbigliamento e borse per un totale di 130 euro

Passa da un negozio all'altro rubando abiti e accessori, alla fine viene scoperta. Ma non si dà per vinta. Certo di grinta ne ha parecchia, la 64enne turista tedesca bloccata dai carabinieri mercoledì sera a Bibione: i militari sono intervenuti verso le 23 su segnalazione del titolare di una pelletteria di via delle Costellazioni, dove la signora aveva appena trafugato una borsa da donna da un espositore.

Il proprietario dell'attività commerciale ne ha osservato i movimenti e, quando la donna è uscita precipitosamente dal negozio con la refurtiva in mano, si è messo al suo inseguimento. Pochi metri e la ladra viene raggiunta: solo che, un po' a sorpresa, decide di vendere cara la pelle e assesta all'uomo una serie di schiaffi al volto, continuando poi nella sua fuga.

A quel punto, però, arrivano i carabinieri, che riescono a netraulizzare definitivamente la fuggitiva. Si tratta di L.L., subito arrestata in flagranza di reato per rapina impropria. Una perquisizione nell’appartamento da lei occupato porta al ritrovamento di altri capi di abbigliamento, risultati rubati sempre dalla 64enne nel corso della stessa serata in altri due esercizi. La refurtiva, per un valore complessivo di 130 euro, viene restituita ai legittimi proprietari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento