menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furto di formaggio al supermercato Coop, poi spintone al vigilante: in arresto a Venezia

È successo nel sestiere di Castello. Bloccato dalla polizia un 28enne che aveva tentato di andarsene senza pagare la merce: gli è stato contestato il reato di rapina impropria

La polizia è intervenuta nella serata di martedì alla Coop di Castello, Venezia, su segnalazione della vigilanza interna del supermercato: erano le 21 circa quando gli addetti hanno bloccato un personaggio che aveva appena tentato di rubare generi alimentari all’interno del negozio.

Gli agenti della volante lagunare, giunti sul posto, hanno identificato il giovane per M.D., moldavo di 28 anni (con precedenti): quest'ultimo, dopo essere stato sorpreso mentre oltrepassava le casse con un pezzo di formaggio non pagato, aveva spintonato un secondo vigilante che lo aveva scoperto, tentando di darsi alla fuga. Condotto negli uffici della questura di Venezia, è stato arrestato per il reato di rapina impropria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Assegno unico figli 250 euro al mese: come ottenerlo

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Schianto in A4, morto un automobilista

  • Cronaca

    «Con 2 metri di distanza tra i tavoli, i ristoranti non possono aprire»

  • Cronaca

    Case di via Pividor, 18 appartamenti da assegnare

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento