rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca

Minaccia il personale del negozio che lo aveva scoperto a rubare e fugge: arrestato

Un 34enne è stato fermato dai carabinieri dopo un tentativo di rapina al Lido di Venezia

Nel tardo pomeriggio di venerdì i carabinieri hanno arrestato un 34enne di nazionalità algerina per tentata rapina in un negozio di abbigliamento del Lido di Venezia.

L’uomo, intorno alle 18, ha cercato di impossessarsi di alcuni capi di vestiario, ma è stato sorpreso da un addetto del negozio. Con le minacce è riuscito a scappare, ma la sua fuga è stata breve. Una pattuglia dei carabinieri impegnata in quel momento in un controllo nelle vicinanze è riuscita a bloccarlo dopo un breve inseguimento a piedi.

Dagli accertamenti è emerso che il 34enne aveva precedenti analoghi e aveva in pendenza una condanna di tre anni per una rapina commessa a Padova nel 2012. Per questo è stato arrestato e accompagnato in carcere dove sconterà la pena.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minaccia il personale del negozio che lo aveva scoperto a rubare e fugge: arrestato

VeneziaToday è in caricamento