Resiste ad un controllo, giovane arrestato

È stato intercettato dai carabinieri in zona San Marco. Ha procurato delle lievi lesioni a uno degli uomini in divisa, prendendolo a morsi

Un 28enne è stato arrestato in seguito a un controllo effettuato dai carabinieri in servizio di pattuglia assieme ai militari dell'Esercito nell'area di San Marco, a Venezia. Il giovane è stato notato sabato sera mentre si aggirava tra la basilica e palazzo Ducale: il suo atteggiamento ha insospettito gli uomini in divisa, che lo hanno fermato per le verifiche di rito. Lui, però, si è subito innervosito ed è diventato aggressivo, resistendo anche mentre veniva portato in caserma e procurando a uno dei militari delle lievi lesioni, prendendolo a morsi.

È stato identificato per un uomo della Guinea, in Italia senza fissa dimora. Nel corso dell’udienza di convalida il giudice ha confermato l'arresto e rinviato il processo all'11 ottobre, sottoponendo l'imputato a provvedimento di custodia cautelare in carcere. Il 28enne, oltretutto, aveva pure cercato di rifiutarsi di essere portato in aula.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza in Veneto: novità per le attività commerciali e limitazioni in vigore

  • Il Veneto resta giallo? Zaia: «Dipendiamo da Rt, ma non abbiamo demeriti per cambiare zona»

  • Natale con congiunti ma senza abbracci: le regole per cenone e veglione di Capodanno

  • Domani si decide sul colore del Veneto, Zaia: «Pressione su ospedali, ma tutto sotto controllo»

  • Domani nuova ordinanza in Veneto, Zaia: «Misure per garantire la salute pubblica»

  • Coronavirus, il prossimo mese il Veneto potrebbe essere area a rischio elevato

Torna su
VeneziaToday è in caricamento