Riciclò centinaia di migliaia di dollari: era in vacanza a Venezia, arrestato

Narcotraffico e riciclaggio sono le accuse. Rintracciato in un albergo del centro storico

Su di lui pendeva un mandato di cattura internazionale. E' accusato di traffico di droga e di aver riciclato centinaia di migliaia di dollari provento del narcotraffico tra gli Stati Uniti e il Messico. M.L., 50enne romani, è stato arrestato sabato mattina a Venezia. 

La polizia lo ha rintracciato in un albergo del centro storico, dove stava trascorrendo alcuni giorni di vacanza. La registrazione nella struttura ha fatto partire un alert alla questura che lo ha rintracciato e fermato, accompagnandolo poi nel carcere di Santa Maria Maggiore. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si alza il rischio di contagio, in Veneto regole più severe: lunedì nuova ordinanza

  • Le previsioni: possibili grandinate e raffiche di vento

  • Spara e uccide l'ex marito della compagna: arrestato

  • Violento maltempo: tetti scoperchiati, albero caduto su una casa di cura FOTO

  • Moda e calzature in ginocchio

  • Addio a Carlotta, morta nel sonno a 13 anni

Torna su
VeneziaToday è in caricamento