menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Preso un 39enne spacciatore di cocaina, era del gruppo "El Dorado"

Cioè la banda smantellata un mese fa che riforniva i clienti di Jesolo d'estate e la piazza mestrina in inverno. M.A. è stato catturato nella notte, ha precedenti anche per rapina

È stato catturato M.A., tunisino di 39 anni accusato di spaccio di cocaina e anche di altri reati. Poche settimane fa i carabinieri avevano arrestato diversi suoi "colleghi" nel corso dell'operazione El Dorado, con cui era stata smantellata una banda (dieci tunisini e un italiano) specializzata e attiva da anni: molti nei mesi invernali "lavoravano" a Mestre, soprattutto in via Piave e poi, con l'arrivo della bella stagione, si prendevano Jesolo. L'arrestato di stanotte, secondo i gli investigatori, fa parte dello stesso gruppo; inoltre, aveva a carico un ordine di esecuzione per  1 anno e 7 mesi di reclusione per precedenti relativi a rapina e lesioni.

Spaccio a Jesolo

La cattura è avvenuta verso le 3, durante un pattugliamento dell'arenile in corrispondenza del 1° accesso al mare: lì i carabinieri della stazione di Jesolo hanno individuato il ricercato e, dopo un breve inseguimento, lo hanno bloccato. Stamattina il 39enne è stato portato in carcere. Clandestino e pusher, con precedenti per rapina, lesioni e resistenza a pubblico ufficiale: questo è il curriculum di M.A., noto agli inquirenti e da tempo domiciliato a Jesolo anche se di fatto senza una fissa dimora. In passato era già stato arrestato sia dai carabinieri che dagli agenti del commissariato. Secondo i carabinieri era «punto di riferimento per lo smercio al dettaglio della cocaina sia per i giovani del luogo che per i turisti occasionali, tant’è che è stato rintracciato proprio nei pressi dell’arenile dove era solito mettere in atto la sua remunerativa attività».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lo show "4 Hotel" dello chef Bruno Barbieri parte da Venezia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento