menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fugge dai carabinieri a folle velocità, tre mesi dopo trovato con la marijuana da spacciare

Un 27enne di Fiume Veneto (Pordenone) è stato arrestato dai militari di Villanova di Fossalta di Portogruaro. In casa 100 grammi di "maria" e l'occorrente per confezionarla

Cento grammi di marijuana e tutto l'occorrente per preparare le dosi da spacciare sulla pubblica piazza. Nella giornata di ieri, i carabinieri della stazione di Villanova di Fossalta di Portogruaro hanno stretto le manette ai polsi a un 27enne di Fiume Veneto (Pordenone), da tempo sotto i riflettori dei militari dell'Arma.

Spacciatore in manette

L'attività dei carabinieri è cominciata a luglio, quando il giovane, alla guida di un'automobile intestata ad una terza persona, non si era fermato al posto di blocco e aveva seminato l'auto dei militari, attraversando a velocità folle Villanova e Teglio Veneto, in direzione di Udine. Dopo le indagini del caso, gli investigatori sono risaliti al giovane, già pregiudicato per reati di spaccio. Dopo le formalità di rito, il 27enne è stato arrestato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Attualità

Rischia di saltare la prima della scuola media Calvi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento