Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca Bibione

Nervoso al controllo, 19enne sorpreso con 45 grammi di maria

Il giovane, di nazionalità bosniaca, è stato arrestato a Bibione in zona Pasotto. La droga divisa in dosi l'aveva nascosta nel proprio marsupio

Voleva che quel controllo finisse il prima possibile. Ma la fretta, nascosta a fatica da un 19enne di nazionalità bosniaca, è risultata fatale per un giovane pusher con precedenti per reati contro il patrimonio. I carabinieri della stazione di Bibione, infatti, hanno fermato il giovane in zona Pasotto mentre camminava tranquillamente con un conoscente.

I militari si sono avvicinati mercoledì pomeriggio e hanno chiesto i documenti a entrambi. A quel punto la decisione di perquisire il ragazzo, residente nella località balneare. Dal marsupio sono saltati fuori 45 grammi di marijuana già suddivisi in dosi e pronti per essere smerciati. Inevitabile per il 19enne l'arresto per spaccio. Il gip al termine della direttissima ha disposto la scarcerazione del giovane in attesa del processo. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nervoso al controllo, 19enne sorpreso con 45 grammi di maria

VeneziaToday è in caricamento