menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pusher "carico" per la festa di Carnevale, aveva 40 dosi di coca

Un 44enne senegalese è stato arrestato nella tarda serata di mercoledì alla stazione di Venezia Santa Lucia. Stava per raggiungere un locale

Per lui doveva essere una serata di lavoro. Di tanto lavoro. Del resto il periodo di Carnevale arriva una volta l'anno e poche volte come in questi giorni folle di giovani si radunano per concerti e dj set. N.B., 44enne di origini senegalesi, doveva saperlo bene. Per questo motivo nel suo giubbotto aveva quaranta dosi di cocaina pronte per essere spacciate. E non è detto che qualcuna l'avesse già venduta a qualche cliente.

La sua sfortuna, però, è stata trovarsi mercoledì sera verso le 23.30 vicino a un compare ben conosciuto per i suoi precedenti per spaccio. Erano in tre alla stazione di Venezia Santa Lucia che si preparavano alla serata. Una serata che si è conclusa negli uffici della polizia ferroviaria, i cui agenti in divisa hanno deciso di vederci chiaro su quello strano trio. Avevano ragione: dalle tasche sono spuntate fuori quaranta dosi di stupefacente per trentacinque grammi totali di cocaina con in più un centinaio di euro in contanti.

Inevitabili per lui le manette, mentre i due compari sono usciti "puliti" dal controllo. Perquisita anche l'auto del 44enne, in sosta vicino alla stazione di Mestre. Il veicolo è stato sequestrato perché aveva un tagliando falso dell'assicurazione. L'arresto del pusher è stato convalidato giovedì mattina, in attesa del processo che si aprirà il 13 marzo prossimo. Si tratta di una delle prime vittime dei controlli rafforzati da parte degli agenti della polizia ferroviaria, che durante la settimana "grassa" possono contare su rinforzi provenienti da altri compartimenti. I risultati si sono visti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento