Spacciava in casa: arrestato. Non doveva essere in Veneto

I carabinieri, alla ricerca di uno smartphone rubato, hanno ottenuto un decreto di perquisizione dell’appartamento a Favaro, dimora del cittadino 40enne cubano. Soldi e droga nel materasso

Carabinieri nell'operazione

Un cittadino straniero sorpreso a spacciare in casa è stato arrestato dai carabinieri di Favaro Veneto, martedì mattina. P.R.A., un 40enne cubano senza fissa dimora, che era stato colpito dal divieto di dimora in Veneto proprio per motivi di spaccio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Punto di riferimento

I carabinieri, alla ricerca di uno smartphone rubato, hanno richiesto e ottenuto un decreto di perquisizione dell’appartamento, dimora dell'uomo. Una volta avuto accesso hanno trovato il 40enne nascosto sotto al letto della camera occupata in fondo al corridoio. Il materasso però non riusciva a celare la persona che, sottoposta ad accertamenti, è stata trovata in possesso di quattro dosi di cocaina e di 1.500 euro in contanti, messi all’interno dell’imbottitura del materasso. Ritrovato anche il cellulare. Per l'uomo non c’è stato scampo. Considerate le circostanze i carabinieri lo hanno arrestato anche per essere sospettato di essere punto focale di una piccola rete di rifornimento di tossicodipendenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una soluzione "chiavi in mano" per ricostruire casa con il superbonus 110%

  • La storia del macellaio assassino che ha dato il nome alla Riva de Biasio

  • Crescono i casi di coronavirus, i numeri di Veneto e provincia di Venezia

  • Vishing, la truffa che "svuota" il conto corrente: tre denunce

  • Coppia di turisti aggredita e picchiata da una baby gang a Campo Santa Margherita

  • Tragedia in A27: perde il carico, scende a recuperarlo e viene travolto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento