rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022
Cronaca San Michele al Tagliamento

In vacanza a Bibione, ricercato in Russia per truffa: un 57enne finisce in arresto

Operazione dei carabinieri mercoledì mattina. Lo aspetta l'estradizione verso il suo Paese

I carabinieri della stazione di Bibione hanno arrestato, nella tarda mattinata di mercoledì, un 57enne di nazionalità russa residente in Ungheria (M.M. le sue iniziali). L'uomo era arrivato nella località balneare veneziana per trascorrervi un periodo di vacanza, sperando forse di passare inosservato. Su di lui, però, gravava un mandato di arresto europeo, emesso nei mesi scorsi dalle autorità russe in seguito ad una condanna per il reato di truffa. Una volta raggiunto dai militari dell'Arma, è stato accompagnato al carcere di Pordenone in attesa della prevista estradizione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In vacanza a Bibione, ricercato in Russia per truffa: un 57enne finisce in arresto

VeneziaToday è in caricamento