Cronaca Santa Croce / Sestier Santa Croce, 1675

Vogliono essere protagonisti del Carnevale, occupano una casa

Foglio di via e denuncia per tre artisti di strada francesi sorpresi nel sestiere di Santa Croce in un'abitazione disabitata in ristrutturazione

Occupano un appartamento in ristrutturazione per poter partecipare da protagonisti al Carnevale. Peccato che dopo questa incursione loro in centro storico non ci potranno più mettere piede per diverso tempo. "Soggiorno" sfortunato per tre artisti di strada francesi che nei giorni scorsi avevano raggiunto la laguna insinuandosi all'interno di un'abitazione al momento vuota nel sestiere di Santa Croce, non lontano dal Fondaco dei Turchi.

Ad accorgersi di quella presenza indesiderata è stata la figlia dell'inquilina al piano terra del palazzo, che a fianco ha anche un magazzino. Lì la donna, mercoledì mattina, voleva controllare lo stato del sistema elettrico assieme a un tecnico, visto che c'erano stati dei problemi nelle ore precedenti. Ma non è riuscita a entrare: qualcuno dall'interno aveva bloccato le serrature. Che ci fosse qualche intruso era palese, visto che dal magazzino, collegato con una scala all'appartamento del primo piano, provenivano delle voci.

Alla richiesta di aprire, però, è arrivato un no netto. A quel punto sul posto sono intervenute le volanti della questura, oltre a una pattuglia dell'Arma dei carabinieri e i vigili del fuoco. Con le buone, infatti, non si erano ottenuti risultati nonostante una mezz'oretta di sforzi "diplomatici": dall'appartamento disabitato al primo piano aveva anche fatto capolino il volto di un ragazzo, che voleva controllare cosa stesse accadendo. I pompieri hanno aperto il portone del magazzino, per poi aver ragione anche della porta di un appartamento che poi si scoprirà chiusa con dei traversini in legno fissati con delle viti al muro. Nell'abitazione i tre artisti di strada, alla fine denunciati dal proprietario nel frattempo intervenuto sul posto per invasione di terreni ed edifici. Nei loro confronti anche il foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno nel Comune di Venezia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vogliono essere protagonisti del Carnevale, occupano una casa

VeneziaToday è in caricamento