rotate-mobile
Cronaca San Marco / Merceria del Capitello

I giapponesi riavranno i soldi spesi nell'osteria: "Vi regaliamo anche un giro in gondola"

Nuovo capitolo nella vicenda che ha fatto il giro del mondo. Offerta di Ascom, che vuole riabilitare il nome del commercio veneziano. I quattro hanno speso 1.143 euro per un pasto

Gli studenti giapponesi saranno rimborsati per il conto salatissimo pagato all'osteria da Luca. Lo comunica Confcommercio Ascom Venezia, che intende restituire di tasca propria i 1.143 euro ai quattro stranieri e mettere così una pezza alla "pessima figura" che questa storia, finita sui giornali di tutto il mondo, "ha fatto fare a tutti i ristoratori e quindi alla città".

"Vogliamo scusarci per un fatto grave"

Un "fatto grave", secondo il presidente della sezione veneziana dell'associazione di categoria, Roberto Magliocco. Così, "nello spirito di salvaguardare l'immagine di Venezia - comunica - In rispetto ai tanti commercianti che operano quotidianamente in maniera corretta con i propri clienti, e per scusarci dell'inconveniente capitato a quel gruppo di giovani studenti giapponesi, che riteniamo essere rappresentanti di un turismo di qualità, offriamo loro 1.100 euro a rimborso del conto pagato al ristorante".

"Non sfruttiamo i turisti, gli offriamo un weekend a 5 stelle"

Un weekend gratis in albergo

Si spera che l'offerta colga nel segno, anche perché fa coppia con quella avanzata da Ava (l'associazione veneziana albergatori), che intende ospitare i quattro studenti per due notti in un albergo di lusso in città, sempre gratuitamente. A questo si aggiunge una ulteriore iniziativa di Ascom Venezia, che, attraverso i suoi associati, offre ai giapponesi anche un giro turistico in motoscafo o in gondola "per allietare il loro soggiorno e farli tornare a casa con un buon ricordo della città". I giovani interessati dalla vicenda sono pregati di contattare la segretaria dell'associazione: segreteria@ascomvenezia.com, tel. 0039/041/5228514

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I giapponesi riavranno i soldi spesi nell'osteria: "Vi regaliamo anche un giro in gondola"

VeneziaToday è in caricamento