menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Attacco hacker a 50 aziende. Actv nel mirino dei pirati informatici

Pare si tratti di una vera cyber-guerra. Le pagine del sito internet sono state oscurate e i sabotatori hanno chiesto in cambio denaro

Attacco hacker ad una cinquantina di aziende venete, ora i pirati informatici chiedono soldi per eliminare il virus. Il caso è esploso negli ultimi giorni soprattutto nell’area del Veneziano e del Trevigiano, nel mirino dei “sabotatori” è finita anche e soprattutto Actv. Il sito dell’azienda di trasporti è andato in tilt, sull’accaduto e sui presunti colpevoli sta già indagando la Polizia Postale. Come riporta Il Gazzettino, un misterioso virus informatico sarebbe riuscito ad intrufolarsi nel server attraverso i sistemi di aggiornamento, bloccando così le attività on-line.

Sabotaggio isolato o cyber-guerra in piena regola? Il rischio è che si tratti della seconda ipotesi, vista la portata dell’attacco e il numero delle aziende coinvolte. Il virus informativo sarebbe di ultima generazione, e quindi sconosciuto anche agli agenti specializzati della Polizia Postale. Sugli schermi dei pc sono comparse vere e proprie richieste di riscatto, i pirati chiedono soldi per ogni postazione che si desidera sbloccare. Ma nessuno per ora vuole cedere, anche se il virus sta creando parecchi problemi.

Actv, per esempio, non ha fatto ceduto al ricatto. Ha sospeso le attività on-line e per alcuni giorni non è stato possibile né rinnovare il proprio abbonamento né effettuare altre operazioni sul sito dell’azienda. Gli hacker avrebbero approfittato del tradizionale aggiornamento del programma antivirus per andare ad introdurre il cosiddetto “malware”, che ha mandato in tilt il sito internet. L’obiettivo dei pirati non è quello di rubare dati sensibili, ma quello di rendere oscura le pagine interessate. Tornando a renderle visibili solamente dietro pagamento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento