Atterraggio di emergenza, salvi i due piloti di un ultraleggero

Erano partiti da Santa Maria di Sala stamattina. Verso le 12 sono caduti nel territorio di Borca di Cadore. Illesi

Un elicottero ultraleggero è  caduto questa mattina alle porte dell'abitato di Borca di Cadore (Belluno), nei pressi della statale Alemagna. I due occupanti, che erano decollati in mattinata da Santa Maria di Sala, ne sono usciti illesi.

I piloti si sono trovati in difficoltà intorno alle 12 e hanno dovuto effettuare un atterraggio di emergenza. L'elicottero, un R22, toccando il suolo si è rovesciato. Nonostante l'impatto gli occupanti sono riusciti a venire fuori dalla cabina senza riportare gravi ferite.  Sul posto, oltre ai mezzi del 118, sono intervenuti i vigili del fuoco, che hanno messo in sicurezza il velivolo e il luogo. I piloti sono stati medicati sul posto dal personale sanitario. Presenti anche i carabinieri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vittoria di Brugnaro, sarà sindaco di Venezia per altri cinque anni

  • Ponte dei Assassini: il luogo che ha impedito ai veneziani di portare la barba lunga

  • Una soluzione "chiavi in mano" per ricostruire casa con il superbonus 110%

  • Elezioni 2020: Zaia storico sfiora il 77%, la sua civica al 44,63%

  • La storia del macellaio assassino che ha dato il nome alla Riva de Biasio

  • Colpo grosso a Mestre: il Gratta e Vinci vale 150mila euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento