Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Si tira giù i pantaloni in treno davanti a tutti, 20enne denunciato

Un giovane di nazionalità marocchina ha dato spettacolo l'altra sera a Portogruaro. Anche di fronte agli agenti della polizia ferroviaria

Sale sul treno e si abbassa i pantaloni davanti a tutti. Davanti a passeggeri, controllori e anche agli agenti della polizia ferroviaria intervenuti "di rinforzo". Uno spogliarello inaspettato andato in scena l'altra sera alla stazione di Portogruaro, su un convoglio diretto a Casarsa della Delizia. Un giovane di nazionalità marocchina, vent'anni appena, non appena è salito a bordo ha infatti puntato alcuni passeggeri e deciso di dare il "la" allo spettacolino osé.

Giù le mutande, tra lo stupore di chi gli stava vicino. Il numero è continuato anche all'arrivo del controllore di Trenitalia, che suo malgrado ha dovuto sorbirsi le gesta del ragazzo. Nonostante ciò era riuscito a riportare la calma a bordo. Ma all'arrivo degli agenti della polizia ferroviaria è partito il "secondo round". A luci rosse.  Le forze dell'ordine quindi non hanno potuto esimersi dall’accompagnare il ventenne in ufficio e denunciarlo per atti osceni.

Una denuncia dalla polfer di Portogruaro in questi giorni se la sono presa anche un 32enne di origini napoletane ma residente a Meolo e un cittadino marocchino di 22 anni. Il primo della copia aveva fornito a un controllore delle generalità false nel corso di un controllo. A distanza di pochi giorni, infatti, il dipendente di Trenitalia ha di nuovo controllato l'uomo, consapevole che era lo stesso identificato di recente. Il suo interlocutore, però, non riconoscendo il controllore, ha sciorinato un nome e cognome diversi rispetto all'accertamento precedente. Per lui, dopo essere riconosciuto dalla polfer, una denuncia. Al pari del giovane 22enne marocchino, residente a San Stino di Livenza. Anche lui aveva fornito delle generalità diverse da quelle messe nero su bianco sul passaporto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si tira giù i pantaloni in treno davanti a tutti, 20enne denunciato

VeneziaToday è in caricamento