rotate-mobile
Cronaca

Ravenna-Venezia a colpi di remi: scattata la traversata con un pattino

A tentare l'impresa è Nicolò Zaccaria, un bagnino di 33 anni, che conta di coprire le 71 miglia che separano le due città adriatiche attorno alle 24 ore. Domani atteso l'arrivo a San Marco

E' partito questa mattina da Casal Borsetti, lido a nord di Ravenna, per raggiungere con il pattino piazza San Marco a Venezia. A tentare l'impresa a colpi di remi è Nicolò Zaccaria, bagnino di 33 anni che conta di coprire le 71 miglia che separano le due città adriatiche attorno alle 24 ore.

Lungo il tragitto sarà accompagnato da alcuni amici in gommone e supportato dallo yacht di 18 metri 'Nauan', con a bordo il personal trainer Marcello Ottaviani.
Dopo la partenza, Zaccaria ha ricevuto la benedizione di don Giovanni alla presenza dell'assessore comunale allo Sport Guido Guerrieri. Nel 2010, sempre in pattino, il 33enne, assieme a un collega, aveva compiuto la traversata dell'Adriatico tra la riviera ravennate e la Croazia. (ANSA).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ravenna-Venezia a colpi di remi: scattata la traversata con un pattino

VeneziaToday è in caricamento