Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

Atvo mantiene intatti i costi degli abbonamenti: "Noi dalla parte delle famiglie"

Il trasporto pubblico del Veneto Orientale mantiene i prezzi dei titoli di viaggio invariati dal 2012: "Abbiamo a cuore i sacrifici dei genitori che hanno figli da mandare a scuola"

"Nessun aumento dei costi, pensiamo alle famiglie". Annuncia così, l'azienda di trasporto pubblico del Veneto Orientale, Atvo, la politica dei prezzi degli abbonamenti degli autobus decisa in vista dell'inizio del nuovo anno scolastico. L’Azienda ha deciso di mantenere invariato il valore dell’abbonamento rispetto al 2016. E’ dal 2012 che Atvo non aumenta le tariffe. “Una scelta aziendale consapevole delle difficoltà che le famiglie incontrano per mandare i figli a scuola – ha commentato il presidente Atvo, Fabio Turchetto – e poiché Atvo è una società che guarda molto anche all’aspetto sociale, ha deciso di mantenere invariato il costo dell’abbonamento, senza che questo vada ad incidere sulla qualità del servizio che rimane comunque sempre molto alto, come testimoniato dai vari sondaggi”. 

RINNOVO DEL TITOLO DI VIAGGIO POSSIBILE ANCHE ONLINE

Per quanto riguarda il rinnovo, Atvo ricorda che è possibile procedere online evitando, in questo modo, qualsiasi coda. Si entra nello spazio dedicato del sito di Atvo, si inserisce il login ed il codice abbonamento, quindi si sceglie nel ventaglio di proposte quella più adatta alle proprie esigenze. Una volta scelto, si paga con carta di credito o paypal. Il percorso si conclude semplicemente avvicinando il proprio abbonamento ad uno dei totem situati nelle varie stazioni. “In ogni caso l’abbonamento risulta rinnovato al verificatore che dovesse effettuare il controllo". Sta aumentando il numero degli abbonati online, operazione avviata con successo nel 2016.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atvo mantiene intatti i costi degli abbonamenti: "Noi dalla parte delle famiglie"

VeneziaToday è in caricamento