Dormire a Venezia ora costa di più Lo dice chi si muove per lavoro

Indagine di Business Travel Survey. Venezia è la città italiana dove i prezzi d'albergo sono maggiormente aumentati nell'ultimo anno (+31%)

Cresce il costo per dormire in hotel a Venezia, da un’indagine diffusa dalla Business Travel Survey (Bts) la città lagunare risulta assieme a Roma il centro italiano dove tra il primo semestre 2012 e il primo semestre 2013 il costo di un pernottamento in hotel è aumentato in misura maggiore, Venezia del 31% e Roma del 19%. A rilevarlo è l'indagine periodica sulle trasferte di lavoro realizzata da Uvet American Express (uvetamex.com), società specializzata nei viaggi d'affari del gruppo Uvet, polo distributivo nel turismo con un giro d'affari di 2,2 miliardi di euro.


Nei primi sei mesi del 2013, rispetto allo stesso periodo del 2012, i lavoratori in trasferta in Europa hanno riscontrato costi alberghieri in aumento a Londra (+10% da 210 a 230 euro per notte), considerata pure la capitale più cara, Parigi (+9% da 198 a 216 euro) e Bruxelles (+6% da 148 a 157 euro per notte). Nessuna variazione per gli hotel di Madrid (111 euro in entrambi i semestri di osservazione), ritenuta invece la città più conveniente del Vecchio Continente. Diminuiscono del 14% i costi pernottamento ad Amsterdam (da 180 euro a 155 euro a notte) e dell'8% a Francoforte (da 145 euro a 134 euro).


Sul fronte intercontinentale New York è la città con gli hotel più cari. Secondo i dati della Business Travel Survey, nel primo semestre 2013 chi ha soggiornato in un hotel della Grande Mela ha pagato mediamente 292 euro a notte, l'11% in più dello stesso periodo 2012 (263 euro). In crescita il costo per notte di un albergo anche a Hong Kong (+11% da 207 a 230 euro), San Paolo (+6% da 214 a 226 euro), Dubai (+14% da 174 a 199 euro), Pechino (+20% da 140 a 168 euro) e Mumbai, in India, che nonostante l'incremento del 13% (da 142 euro a 161 euro a notte) risulta tra le mete meno costose.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza in Veneto: novità per le attività commerciali e limitazioni in vigore

  • Venezia fa il pieno di stelle Michelin, 8 i ristoranti premiati

  • Perché conviene stendere il bucato all'aperto anche in inverno

  • Domani nuova ordinanza in Veneto, Zaia: «Misure per garantire la salute pubblica»

  • Nuova ordinanza in Veneto: «Il sabato medi e grandi negozi posso rimanere aperti»

  • Addio ad Andrea Michielan, morto a 21 anni

Torna su
VeneziaToday è in caricamento