menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Stangata garage comunale, prezzi + 20%: "Così i veneziani scappano"

La denuncia di Adico, che chiede l'intervento del sindaco per bloccare il rincaro degli abbonamenti. "Non stupiamoci se cala il numero di abitanti"

Tariffe dei parcheggi in aumento, Adico parte all'attacco: "Un’altra batosta si abbatte sui residenti della città storica. Non stupiamoci se a Venezia cala continuamente il numero di abitanti, le politiche del rincaro certo non aiutano a invertire questa tendenza". Parliamo di una ennesima mazzata che riguarda l’aumento di circa il 20% degli abbonamenti del garage comunale di piazzale Roma. "Ci è stato riferito dagli stessi abbonati - spiega Carlo Garofolini, presidente Adico - che hanno chiesto la nostra assistenza".

I rincari decretati dall'allora commissario Vittorio Zappalorto sono scattati puntuali a inizio anno. Una novità che va a pesare in modo rilevante sulle tasche dei residenti che parcheggiano la macchina lì: "Sono circa 1.500 i residenti abbonati - denuncia Adico - e ognuno rientra in una delle quattro tariffe previste. Per fare un esempio, c’è chi fino a pochi giorni fa pagava circa 385 euro ogni due mesi, ora invece dovrà sborsane 425, ovvero 40 euro in più a bimestre. All’anno dunque si sborseranno circa 240 euro in più di prima".

"Ancora una volta si fa cassa prelevando direttamente dalle tasche dei cittadini - continua il presidente dell’Adico -. Continuando così a Venezia non resteranno più residenti, questa è una politica vergognosa. Alla fine conviene lasciare la macchina in un garage privato. In più sarebbe il caso che certe decisioni venissero concordate proprio con le associazioni che rappresentano i consumatori e gli utenti". Adico specifica che gli abbonati hanno chiesto, senza successo, un incontro al sindaco Luigi Brugnaro ancora prima dell’estate: "Ci uniamo al loro appello - conclude Garofolini - Crediamo che il compito di una amministrazione non sia quello di tartassare i propri cittadini, tanto più in una città delicata come la nostra, che si regge su fragili equilibri".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento