Austin Daye della Reyer positivo al coronavirus: in isolamento

«È asintomatico e sta bene», comunica la società

La società Umana Reyer ha comunicato che il giocatore di basket Austin Daye è risultato positivo al coronavirus dopo che, arrivato a Venezia, era stato sottoposto ad esami medici. Da venerdì, giorno del suo arrivo, l'atleta è in isolamento domiciliare e continuerà ad essere monitorato. Sta bene ed è asintomatico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Scrive la società: «Grazie al gran lavoro dello staff medico e organizzativo dell’Umana Reyer e del supporto del dipartimento di prevenzione dell’Ulss 3 Serenissima è stato possibile individuare immediatamente la positività dell’atleta e provvedere al suo isolamento come da protocolli. Il tampone è stato inviato all’Istituto superiore di sanità per lo studio dell’Rna e la verifica sull’eventuale mutazione del virus, in quanto contratto negli Stati Uniti».
La società tutta fa «un grosso in bocca al lupo a Austin Daye per una pronta negativizzazione e ritorno in campo».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali Venezia 2020: liste, simboli e candidati

  • Frontale fra una Punto e un camioncino, muore una ragazza

  • Tagli capelli autunno 2020: tutte le tendenze per corti, medi e lunghi

  • Stivale sul parapetto di Scala Contarini del Bovolo: polemica sul post della Ferragni

  • Cade in acqua lungo la Riviera del Brenta e perde la vita

  • Un motociclista morto in un incidente stradale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento