rotate-mobile
Cronaca Santa Croce / Tronchetto

In bilico con l'auto tra la banchina e il canale al Tronchetto, 81enne in salvo

Ieri sera, verso le 23.40, gli agenti della squadra mobile sono intervenuti per estrarre un'anziana veneziana in forte stato di choc. Stava tornando a casa dopo essere stata in ospedale a Dolo

Lunghissimi minuti in bilico tra la terraferma e il canale. Deve ringraziare la velocità e la precisione dei soccorsi la 81enne di Martellago che ieri, in forte stato di choc, si è trovata con le ruote anteriori della sua Fiat Punto "penzolanti" nel vuoto tra la banchina e il canale Colombuola al Tronchetto, rischiando di finire in acqua. Data l'età, difficilmente sarebbe riuscita a mettersi in salvo da sola.

Allertati da alcuni passanti, sono intervenuti gli agenti della squadra mobile di Venezia, che, dopo aver spento il motore e staccato le cinture di sicurezza, sono riusciti a estrarre la donna dall’abitacolo e portarla al sicuro. La Fiat Punto invece è stata recuperata dai vigili del fuoco.


La 91enne ha dichiarato che nel pomeriggio era stata a Dolo a trovare il proprio compagno all'ospedale, nel tornare a casa, però, non ha più trovato la strada, ritrovandosi a girovagare senza meta e in stato confusionale. Nel tardo pomeriggio era già arrivata una segnalazione al 113 poiché la donna si era scontrata con delle auto (una Fiat Punto e un'Opel Zafira) parcheggiate in via Fapanni a Mestre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In bilico con l'auto tra la banchina e il canale al Tronchetto, 81enne in salvo

VeneziaToday è in caricamento