Giovedì, 13 Maggio 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Auto in fiamme nel fossato: paura a Jesolo, ma il veicolo era vuoto. Indagini - VIDEO

Il primo ad accorgersi del rogo, nella notte tra venerdì e sabato, è stata una guardia giurata che stava percorrendo via Roma Destra in direzione Cavallino. Si è temuto il peggio, fortunatamente all'interno non c'era nessuno. Erano le 3.40. Sul posto, allertati dall'uomo, si sono precipitati i pompieri per domare il rogo. A prendere fuoco un'Alfa 166 finita in fossato a lato strada. I carabinieri sono alla ricerca del proprietario, che l'ha abbandonata dopo la fuoriuscita autonoma. L'auto non è oggetto di furto e risulta priva di copertura assicurativa.

I fatti nei pressi del distributore Esso. Quando il dipendente della Securvigilar si è avvicinato la parte anteriore era già totalmente avvolta dalle fiamme e l'interno dell'abitacolo pieno di un denso fumo nero che non permetteva di vedere all'interno. Preso l'estintore in dotazione nell'auto di servizio, la guardia giurata ha tentato di spegnere le fiamme, che però avevano ormai avvolto gran parte del veicolo, rendendo vano il tentativo.

Non riuscendo ad aprire le portiere, che erano bloccate, con l'estintore scarico ha rotto il vetro della portiera posteriore nel tentativo di dare soccorso ad eventuali occupanti rimasti intrappolati. Le fiamme e il fumo sprigionatesi dal varco aperto, però, hanno fatto pensare che la tragedia si fosse ormai compiuta.

Con l'arrivo dei vigili del fuoco di Jesolo, che hanno provveduto a spegnere l'incendio e rimuovere il mezzo, si è potuto appurare che nella vettura non era rimasto intrappolato nessuno. Evidentemente, dopo l'incidente, gli occupanti del veicolo si sono allontanati abbandonando il mezzo in fiamme senza dare l'allarme. Sul posto è stata fatta intervenire a scopo precauzionale anche un'ambulanza, il cui equipaggio è rimasto sul posto fino a quando, rimosso il veicolo, non è stato possibile appurare con certezza che non vi fossero vittime o feriti.

Si parla di

Video popolari

Auto in fiamme nel fossato: paura a Jesolo, ma il veicolo era vuoto. Indagini - VIDEO

VeneziaToday è in caricamento