menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Crea nel mirino dei ladri: prima gli rubano la bici, ora anche l'auto

Un residente dieci giorni fa ha subito il primo furto, poi nella notte tra martedì e mercoledì è sparita la Golf. Segnalate diverse razzie notturne

Una strada bersagiata dai furti nell'ultimo periodo. Per lo più razzie nelle automobili, o furti di biciclette. Stavolta, però, i delinquenti sono riusciti a perpetrare il colpo grosso: nella notte tra martedì e mercoledì, infatti, in via Vicenza a Crea, località di Spinea, è stata trafugata una Volkswagen Golf parcheggiata  in uno stallo privato a lato strada, non lontano ad altri veicoli in sosta. Le avvisaglie c'erano state tutte nei giorni scorsi: in più occasioni sono stati infatti segnalati finestrini in frantumi e manoleste pronte a rubare ciò che trovavano all'interno degli abitacoli.

Non solo in via Vicenza, ma anche sulla principale via Crea e nella laterale via Rossini. Bottini il più delle volte miseri, che però hanno destato un certo allarme tra gli abitanti. Sorpresi anche dal fatto che in una comunità così ristretta i delinquenti possano decidere di continuare ad agire, niente affatto sazi. Lo stesso proprietario della Golf dieci giorni prima si era visto trafugare la propria bicicletta, ora è toccato al "bottino pregiato". Un uno-due difficile da digerire, nella consapevolezza di essere finito nel mirino dei predoni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento