Cronaca

Furgone in fiamme in autostrada A4: chiuso il tratto San Stino - San Donà

È successo poco prima delle 12 di oggi, 21 dicembre. Nessuno è rimasto ferito

Foto dei vigili del fuoco

Il tratto tra San Stino di Livenza e San Donà di Piave dell’autostrada A4 è stato chiuso in direzione Venezia poco prima delle 12 di oggi, lunedì 21 dicembre. La causa è un furgone che ha preso fuoco all’altezza di Cessalto. Il mezzo trasportava un macchinario contenente 60 litri di gas: provvidenziale è stato l’intervento dei vigili del fuoco, che hanno spento l’incendio nei minuti successivi.

Nessuna persona è rimasta ferita: l’autista, mentre stava percorrendo l‘autostrada, si è accorto che qualcosa non andava e ha deciso di accostare in corsia di emergenza. Appena sceso dal mezzo, questo ha preso fuoco.

Sul posto sono intervenuti la polizia stradale, il personale di Autovie Venete e i mezzi di soccorso meccanico, oltre ai pompieri: 10 operatori con due autopompe e un’autobotte.

La concessionaria ha istituito l’uscita obbligatoria a San Stino di Livenza e chiuso gli svincoli in entrata di San Stino e Cessalto. Il traffico ha subito rallentamenti, con code fino al bivio A4/A28 (nodo di Portogruaro). Sono in corso le operazioni per consentire la riapertura del tratto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furgone in fiamme in autostrada A4: chiuso il tratto San Stino - San Donà

VeneziaToday è in caricamento