Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Ricettazione e uso fraudolento di carte di credito, arrestato autotrasportatore

In carcere anche un 40enne condannato in via definitiva per traffico e spaccio di droga

Deve scontare una condanna a più di due anni e mezzo per ricettazione e uso fraudolento di carte di credito. I carabinieri di Noale hanno arrestato nei giorni scorsi Roberto Nardo, autotrasportatore di 48 anni. I fatti risalgono al 2014 e sono stati commessi tra Pianiga e Mirano. L'uomo è stato accompagnato nel carcere di Verona. 

Nelle stesse ore, a Favaro Veneto, è stato arrestato anche Giuseppe Torre, 40enne della zona, condannato in via definitiva a poco più di un anno per spaccio e traffico di droga, reati che risalgono all'estate del 2019. Nell'occasione i carabinieri lo avevano arrestato in flagranza. Anche lui è stato accompagnato in carcere, a Trento.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricettazione e uso fraudolento di carte di credito, arrestato autotrasportatore

VeneziaToday è in caricamento