Prorogati i servizi Veritas e Avm. Un bike sharing più tecnologico

Mobilità, people mover, gestione rifiuti, barriere a Malamocco, passerelle per l'acqua alta e riscossione Tari: tutto confermato

Bike sharing

Il Consiglio comunale ha stabilito, con 22 voti favorevoli e uno contrario, di allineare la scadenza dell’affidamento in-house a Veritas, dal 1 dicembre 2019 fino al 26 giugno 2038, del servizio di gestione dei rifiuti urbani (e assimilati) del Comune di Venezia e di approvare il relativo schema di contratto di servizio con il gestore da parte del Consiglio di Bacino Venezia Ambiente.

Riscossione tassa e bonifiche

Durante lo stesso arco temporale sarà affidato a Veritas il servizio di riscossione e gestione della Tari, così come il servizio di gestione dei percorsi in quota su passerelle in caso di alta marea. Dal 1 dicembre 2019 fino al 30 novembre 2024 Veritas si occuperà anche del servizio di derattizzazione, disinfezione e disinfestazione. Confermate anche le attività di smaltimento di rifiuti speciali e bonifiche dei siti inquinati per le quali rimarranno inalterate le attuali condizioni contrattuali. Per quanto riguarda invece la pulizia delle caditoie e lo smaltimento di rifiuti speciali la società sarà tenuta ad assicurare la continuità della gestione fino al momento in cui la stessa non verrà nuovamente affidata. A Veritas affidato anche il servizio di gestione e manutenzione della rete idrica antincendio di Venezia, dal primo dicembre 2019 fino al 31 dicembre 2038.

Barriere, acque bianche e impianti termici

Il Consiglio comunale nella seduta odierna ha approvato all'unanimità l'affidamento in house del servizio di gestione degli impianti di sollevamento acque bianche della terraferma e del Lido e la gestione degli sbarramenti mobili a Malamocco. L'affidamento decorre dal primo dicembre 2019 fino al 31 dicembre 2038, in coerenza con la durata dell'affidamento del servizio idrico integrato. Il provvedimento stabilisce inoltre che Veritas dovrà predisporre una rendicontazione semestrale dell’attività manutentiva e che il pagamento del corrispettivo per l'erogazione del servizio sarà pari a 1.008.523,00 all'anno, Iva inclusa, con cadenza semestrale. Sarà compito della giunta comunale la successiva approvazione del disciplinare tecnico che definirà gli aspetti tecnico-amministrativi ed economici del servizio e gli obblighi tra le parti. A Veritas attribuito anche, per dieci anni, il servizio d’ispezione e accertamento degli impianti termici civili presenti nel territorio del Comune di Venezia per i quali è pervenuto all’Amministrazione comunale esposto o segnalazione. Il servizio, che era già stato affidato alla società in house del Comune in via sperimentale a marzo del 2019, prenderà il via dall'1 gennaio 2020.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Mobilità

Affidato ad Avm il servizio di gestione integrata dei servizi ausiliari al traffico e alla mobilità, dal Consiglio comunale, all'unanimità, a decorrere dal primo gennaio 2020 fino al 31 dicembre 2024. Inoltre il Consiglio ha dato mandato alla giunta di approvare il Contratto di Servizio e i relativi disciplinari tecnici e di definire con Actv il protocollo tecnico volto a definire le modalità di affidamento della gestione del servizio della funicolare terrestre People Mover. Il Consiglio inoltre ha anche dato mandato alle direzioni comunali competenti di adottare tutti gli atti necessari affinché Avm provveda all’adeguamento del servizio di bike sharing, avviando un’indagine di mercato e un successivo eventuale affidamento a terzi per introdurre un servizio maggiormente performante ed efficiente, in linea con le nuove evoluzioni tecnologiche di settore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'auto finisce fuori strada: morto 22enne di Noventa di Piave, due feriti gravi

  • "Duri i banchi": origine e significato di questo modo di dire tutto veneziano

  • Nuove restrizioni “leggere” in Veneto: ordinanza all’orizzonte

  • Blitz della polizia al centro sociale Rivolta di Marghera

  • Tamponamento e incendio in autostrada A4: tratto chiuso e code

  • Coronavirus, i numeri di oggi in Veneto e provincia di Venezia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento