rotate-mobile
Cronaca

Probabili precipitazioni in Veneto: Protezione Civile lancia l'allarme

Diramato un avviso, valido fino alle 14 di domani, per le possibili criticità meteo delle prossime ore: temporali intensi, grandinate, temperature in diminuzione, venti di bora forti nelle coste

Il Centro funzionale decentrato della Protezione Civile del Veneto ha emanato un avviso per la possibile situazione di criticità idrogeologica nell'evoluzione meteo delle prossime ore, dichiarando lo stato di attenzione per alcune zone della regione e di preallarme per le altre. L'avviso vale fino alle ore 14 di domani, domenica 13 maggio.
Non è comunque prevista una situazione di criticità idraulica, che nel linguaggio tecnico viene definita "assente".

Tra questa sera e la prima parte della giornata di domenica saranno probabili temporali anche intensi, con possibili grandinate, e si intensificheranno i venti da nord-est. Le temperature, rimaste molto sopra la norma fino alle ore centrali di oggi, segneranno ua sensibile diminuzione dapprima in montagna e quindi anche in pianura.

Dalle ore centrali di domenica le precipitazioni saranno in diradamento a partire dalle zone montane settentrionali. Anche il limite della neve, inizialmente previsto al di sopra dei 3.00 metri, scenderà domenica a 1700-1900 metri. Dalla tarda serata di oggi sono attesi, infine, venti di bora sostenuti-forti, soprattutto sulla costa e sulle zone limitrofe.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Probabili precipitazioni in Veneto: Protezione Civile lancia l'allarme

VeneziaToday è in caricamento