rotate-mobile
Mercoledì, 1 Febbraio 2023
Le ispezioni

Salute e sicurezza negli ambienti di lavoro, multate 6 aziende per 35mila euro

Ispezioni dei carabinieri nelle imprese del Veneziano: nel mirino due parrucchieri, una ditta di noleggio imbarcazioni e una che vende prodotti di bellezza

Da Chioggia a Dolo, da Scorzè a San Michele al Tagliamento. Nelle ultime settimane i carabinieri hanno staccato sanzioni per ben 35mila euro nell'ambito di una serie di controlli per la tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro. 

A finire nel mirino, in particolare, due parrucchieri, un'impresa che si occupa di noleggio di imbarcazioni da diporto e una ditta che opera nel settore del commercio di prodotti per la bellezza. All'interno delle attività ispezionate, i militari del nucleo ispettorato del lavoro di Venezia hanno trovato alcuni lavoratori, regolarmente registrati, che non avevano mai partecipato ai corsi di formazione sulla sicurezza. Le aziende sono, inoltre, risultate non in regola con le disposizioni relative alle condizioni di igiene e salute sui luoghi di lavoro. Per questo sono scattate le multe. Complessivamente, su dieci aziende controllate dai carabinieri, sei sono risultate irregolari. Sono stati 25 i lavoratori identificati e 12 le violazioni accertate in materia di sicurezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salute e sicurezza negli ambienti di lavoro, multate 6 aziende per 35mila euro

VeneziaToday è in caricamento