menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Baby bulli aggrediscono turista veneziana a Padova: denunciati

Domenica mattina nella città euganea tre ragazzine e un ragazzino tra i 18 e i 20 anni hanno insultato e provocato i passanti, tra cui la donna

Non si sono nemmeno giustificati, per loro è stato un comportamento “normale”: quattro ragazzi tra i 18 e i 20 anni domenica mattina alle 8.15 sono stati notati in corso del Popolo a Padova mentre maltrattavano i passanti insultandoli e sbarrando loro la strada nel tentativo di cercare uno scontro. Nessun motivo apparente, dunque, all’origine di questo comportamento.


L'ATTEGGIAMENTO. Ad accorgersi del gruppetto di bulli, un funzionario anticrimine della questura che stava passando per la stessa strada: il comportamento ripetuto dei giovani lo ha convinto a chiamare una volante. I quattro, tre ragazzine italiane ed un ragazzo di origine colombiana, sono stati identificati. Solo una delle vittime, una donna residente nel Veneziano e in visita alla cappella degli Scrovegni con un gruppo di turisti, ha denunciato il loro comportamento. La polizia ha invitato chiunque abbia subito i maltrattamenti della baby gang a denunciarli a sua volta per raccogliere ulteriori elementi di indagine. Sono stati segnalati per violenza privata, minacce, ingiurie e percosse. Per due di loro, residenti nel Vicentino, è scattato il foglio di via.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sì al turismo, «strategico per la ripresa economica». Adesioni di cittadini e operatori

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento