menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La madre scende e il bimbo resta "prigioniero" nel Suv: intervengono i vigili del fuoco

Fuori programma nella tarda mattinata di martedì a Noventa di Piave, all'altezza del ristorante "Le Caprice". Un piccolo di 2 anni era rimasto chiuso in una Bmw X5

Sono dovuti intervenire i vigili del fuoco per aprire l'auto ed estrarre quel bimbo (o bimba) "imprigionato" nell'abitacolo. Per fortuna il piccolo sarebbe rimasto più o meno tranquillo. La disattenzione di una mamma martedì mattina, poco prima di mezzogiorno, ha causato un certo trambusto nelle vicinanze dell'outlet di Noventa di Piave: una volta scesa dal suo suv Bmw X5, si è accorta che dentro era rimasto il suo figlioletto di 2 anni.

L'intervento in un parcheggio

Evidentemente qualcosa è andato storto e da fuori non era più possibile aprire le portiere per estrarlo: per questo motivo sul posto si è portata una squadra dei vigili del fuoco di San Donà, che in pochi minuti ha riportato la situazione alla normalità. E la madre ha potuto riabbracciare il suo piccolo. Le operazioni sono avvenute in una zona adibita a parcheggio dietro l'hotel Base, più o meno all'altezza del ristorante Le Caprice.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Chiude la sezione Covid 4 all'ospedale di Jesolo

Attualità

Veneto ancora in zona arancione, Confcommercio: «Siamo sconcertati»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Marchio Igp per il vetro di Murano e il merletto di Burano

  • Cronaca

    Sport e attività motoria, cosa si può fare in Veneto: le Faq del Governo

  • Cronaca

    Ufficiali i nuovi colori: il Veneto resta arancione

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento