menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bambino travolto sulle strisce pedonali: finisce in ospedale con fratture al volto

Il fatto sarebbe accaduto in via Altinia a Dese. Sarebbe stata la madre a ricostruire l'intera vicenda. Le forze dell'ordine ora starebbero cercando l'automobilista

Stava per attraversare le strisce pedonali quando un'automobile gli è sfrecciata accanto, colpendolo e sbalzandolo a terra. Il Gazzettino riporta la storia di Luca, nome di circostanza, che, mentre stava passeggiando mano nella mano con la madre, è stato violentemente colpito da un'auto.

Luca sarebbe stato letteralmente sbalzato sull'asfalto e l'impatto sarebbe stato molto violento, tanto da lasciarlo steso a terra con numerose fratture. L'incidente sarebbe avvenuto in via Altinia a Dese intorno alle ore 20 di domenica sera. Il bambino stava camminando assieme alla madre in via Pialoi quando, all'altezza di un passaggio pedonale, sarebbe avvenuto l'incidente.

I soccorsi, subito allertati, sarebbero arrivati in pochi minuti e, dopo aver verificato le condizioni del bambino, l'hanno trasportato d'urgenza all'Ospedale dell'Angelo. Inizialmente per il piccolo Luca si temevano lesioni interne dato il violento impatto con l'auto. Fortunatamente però Luca non sarebbe in pericolo di vita anche se presenterebbe diverse fratture al volto, al bacino e un polso rotto. Sarebbe stata la madre a raccontare l'accaduto alle forze dell'ordine che ora stanno cercando il responsabile dell'impatto. In via Altinia sarebbero presenti alcune telecamere di sicurezza che portebbero permettere di ricostruire l'intera vicenda dettagliatamente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento