Malore per un bambino di 5 anni in montagna: arriva la jeep del soccorso alpino

Il piccolo è di Martellago. Si è sentito poco bene verso le 13 di oggi, lunedì 19 agosto, mentre percorreva con i genitori la strada tra il rifugio Col de Varda e il Carpi

Foto dal Comune di Auronzo

La jeep del soccorso alpino è intervenuta oggi, lunedì 19 agosto, ad Auronzo di Cadore, in località Misurina, per un bambino di 5 anni di Martellago che si è sentito poco bene nel Bellunese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il recupero

Il piccolo aveva manifestato febbre improvvisa durante il percorso, con mamma e papà, sul sentiero tra il rifugio Col de Varda e il Carpi. Raggiunti da una squadra della guardia di finanza del soccorso alpino (Sagf) bimbo e genitori sono stati accompagnati fino alla loro macchina in modo che i genitori potessero raggiungere un presidio medico per i controlli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vittoria di Brugnaro, sarà sindaco di Venezia per altri cinque anni

  • Una soluzione "chiavi in mano" per ricostruire casa con il superbonus 110%

  • Ponte dei Assassini: il luogo che ha impedito ai veneziani di portare la barba lunga

  • La storia del macellaio assassino che ha dato il nome alla Riva de Biasio

  • Colpo grosso a Mestre: il Gratta e Vinci vale 150mila euro

  • Sei comuni rinnovano il sindaco e il Consiglio: i risultati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento