Il bimbo ha troppa fretta di nascere, la madre lo partorisce nel box doccia

A Fossalta di Piave una donna è stata sorpresa da una forte contrazione per poi entrare in travaglio. Nonostante l'intervento dei medici non c'è stato il tempo di trasferirla in ospedale

E' stata colta dalle doglie forse nel momento peggiore. In casa, nel box doccia. Così una donna di Fossalta di Piave, nonostante il pronto intervento dei sanitari del pronto soccorso di San Donà di Piave, si è vista costretta a partorire nella doccia, dando alla luce un bambino del peso di 3,6 chilogrammi. Nonostante il luogo "poco ortodosso" del lieto evento, il neonato e la mamma sono in buone condizioni.

Il bimbo, forse, aveva voglia di nascere, e ha deciso di bruciare le tappe: una forte contrazione mentre la donna si trovava sotto la doccia ed è iniziato il travaglio. Impossibile il ricovero d'urgenza in ospedale, quindi il personale del pronto soccorso ha messo in pratica tutte le procedure per tenere sotto controllo la situazione.

"Si è trattato di un cosiddetto parto precipitoso - spiega all'Ansa il primario del pronto soccorso di San Donà e Jesolo, Franco Laterza- nel quale la neomamma prima è soggetta a una forte contrazione e dopo pochi minuti all'espulsione del neonato. Doverosi i complimenti all'equipaggio che ha compiuto l'intervento conclusosi senza alcuna complicazione, con tempestività e professionalità".
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Centri autorizzati assistenza fiscale (Caaf) e Caf: indirizzi delle sedi a Venezia

  • Tuffo nell'acqua bassa a Jesolo, un ragazzo all'ospedale

  • Picchia il compagno in palestra e lo minaccia di morte con un coltello, denunciata

  • Ratti e scarsa igiene: chiuso ristorante etnico di Dolo

  • Schianto tra due auto, morta un'anziana donna

  • Il giorno del Mose: alle 12.25 la Laguna è completamente isolata dal mare | DIRETTA

Torna su
VeneziaToday è in caricamento