rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Jesolo

Al ritorno in macchina il figlioletto non c'è più: trovato a casa, aveva camminato per chilometri

Preoccupazione a Jesolo venerdì. Un bambino di 9 anni si è allontanato volontariamente dai genitori, che lo avevano lasciato solo per pochi minuti. Allarme rientrato in meno di un'ora

Tanta preoccupazione per una vicenda che fortunatamente si è conclusa senza conseguenze. Protagonista un bambino discolo che, anziché attendere i genitori in macchina, è sceso dal veicolo e si è incamminato autonomamente verso casa. È successo venerdì sera a Jesolo: la coppia aveva fatto tappa in una pizzeria da asporto in zona piazza Mazzini e aveva parcheggiato l'auto, uscendo per il tempo necessario a comprare le pizze. Il figlioletto avrebbe dovuto aspettarli fuori.

Così non è stato. Al ritorno nel parcheggio, i genitori hanno trovato l'auto vuota e hanno pensato al peggio, lanciando l'allarme. Gli uomini della polizia locale intervenuti sul posto hanno subito visionato le immagini delle telecamere, scartando velocemente l'ipotesi rapimento. Il mistero è stato risolto meno di un'ora più tardi: il ragazzino era a casa, in buona salute. Aveva coperto a piedi una distanza di alcuni chilometri (comunque all'interno del territorio di Jesolo), tutto di sua iniziativa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al ritorno in macchina il figlioletto non c'è più: trovato a casa, aveva camminato per chilometri

VeneziaToday è in caricamento