Ricerche per un bambino disperso, poi il sollievo: ritrovato sulla spiaggia di Bibione

Lieto fine per il piccolo, di 6 anni, e la sua famiglia: a un certo punto, sabato pomeriggio, è stato perso di vista e si è temuto il peggio. Operazioni di pompieri, forze dell'ordine e 118

Foto vigili del fuoco

È stato trovato vivo dai soccorritori il bambino disperso sabato pomeriggio sul lungomare di Bibione. L’allarme era scattato poco prima delle 17.30, quando il piccolo (slovacco di 6 anni, in vacanza con la famiglia) è stato perso di vista dai genitori. Il bambino ha probabilmente perso il riferimento per l’affollamento della spiaggia e si è messo a camminare, arrivando fino al faro.

Ricerche da terra e dal cielo

Preoccupazione e allerta immediata, con grande dispiegamento di forze: alle ricerche hanno preso parte i vigili del fuoco di Portogruaro e Latisana con i sommozzatori di Venezia e l’elicottero Drago 81, la guardia costiera, i carabinieri, la polizia locale, il Suem 118 e volontari. Il piccolo è stato individuato circa un'ora più tardi, per il sollievo di tutti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Visite ad amici o parenti in casa: le regole per il Veneto da sabato

  • Visite in casa a parenti e amici: le regole per il Veneto a partire da domani

  • Chiude la Coop alla Nave de Vero. Al suo posto potrebbe arrivare Primark

  • Col nuovo Dpcm, dal 16 gennaio il Veneto rimarrà (quasi sicuramente) in area arancione

  • Zaia conferma: «Il Veneto sarà in area arancione»

  • Bozza del nuovo Dpcm: stretta sui bar, punto su visite e scuola

Torna su
VeneziaToday è in caricamento