Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca San Marco / Piazza San Marco

Decoro a San Marco: nuove dimensioni per banchi di souvenir e regole per abbigliamento e merci

Ciascun commerciante avrà a disposizione un'area di un metro e mezzo per due. L'amministrazione comunale sta lavorando a un regolamento che darà indicazioni su abbigliamento degli operatori e disposizione della merce

Sopralluogo dell'assessore Costalonga (@Gianluca Anoè)

La sperimentazione è cominciata questa mattina: tutti i banchi di souvenir di piazza San Marco, 18 in tutto con 36 commercianti ad alternarsi in base ad accordi personali, occuperanno una superficie di piazza di un metro e mezzo per due. «Le giunte precedenti avevano stabilito misure irreali di un metro per un metro. - ha commentato oggi l'assessore al Commercio Sebastiano Costalonga, nel corso di un sopralluogo - Un commerciante non poteva lavorare con dignità e quindi finiva per occupare più suolo del consentito. Con questa misura ridiamo dignità soprattutto a chi ha sempre rispettato le regole».

Non si lavora solo sulle dimensioni, ma anche sul decoro. Come ha riferito Costalonga, infatti, gli uffici comunali competenti, in collaborazione con la Soprintendenza, hanno elaborato un regolamento che andrà a fissare dei paletti precisi sull'abbigliamento degli operatori, che dovrà essere «adeguato al contesto», ha specificato l'assessore. «Non li vogliamo in divisa, ma nemmeno con pantaloncini troppo corti, canottiere e ciabatte infrandito».

Sarà varato anche il "banchetto tipo". Ci saranno indicazioni precise sulle tipologie merceologiche che i commercianti potranno vendere e anche sulla loro disposizione. Tutto dovrà essere fatto con criterio. Il regolamento, pressoché ultimato, dovrà ora seguire il classico iter Giunta, Commissioni e Consiglio comunale. Se approvato difficilmente potrà entrare in vigore prima dell'inizio dell'anno prossimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Decoro a San Marco: nuove dimensioni per banchi di souvenir e regole per abbigliamento e merci

VeneziaToday è in caricamento