menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La banda dei bancomat colpisce ancora: secondo colpo a Jesolo

Lo sportello automatico della Banca di Credito Cooperativo di Marcon è stato fatto saltare nella notte tra mercoledì e giovedì a Cortellazzo

Dopo il colpo "col botto" in via Aquileia, i ladri sono entrati in azione ancora una volta nel territorio di Jesolo. Stavolta in località Cortellazzo. Nel loro mirino, infatti, è finita la filiale della Banca di Credito Cooperativo di Marcon, situata in piazza del Granatiere. Si tratta del secondo bancomat fatto saltare negli ultimi tempi nel territorio del comune balneare. L'allarme è scattato pochi minuti dopo le 4.30 della notte tra mercoledì e giovedì, quando una deflagrazione ha distrutto lo sportello automatico dell'istituto di credito.

Con ogni probabilità prima i predoni hanno messo fuori combattimento le telecamere per non essere immortalati "al lavoro", poi hanno messo in pratica il piano. In via Aquileia era stato utilizzato dell'esplosivo, ma i rilievi giovedì mattina in piazza del Granatiere erano ancora in corso. Di certo si sa che i predoni dopo la deflagrazione hanno arraffato quanti più soldi possibile (circa 40mila euro) per poi scappare col bottino. Non prima di avere forzato una porta di emergenza per riuscire a raggiungere lo sportello automatico. Sul posto sono intervenuti gli agenti del commissariato locale.

IL BANCOMAT FATTO SALTARE

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Allegati

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento