menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Botto nella notte, delinquenti fanno esplodere l'Atm ma se ne vanno a mani vuote

E' successo a Eraclea mare. Tre individui travisati sono entrati in azione con l'oscurità. Indagano i carabinieri

Tentativo a vuoto, ma i danni ci sono stati. Uno sportello bancomat è stato fatto esplodere nella notte tra martedì e mercoledì a Eraclea Mare, all'incrocio tra via Marinella e via Dancalia. Si tratta di un Atm installato provvisoriamente per il periodo estivo in corrispondenza dell'agenzia vacanze "Universo". Secondo quanto appurato dai carabinieri, i responsabili sarebbero tre individui che hanno agito a volto coperto. In pochi istanti hanno piazzato l'esplosivo e hanno fatto saltare il dispositivo, cercando di impossessarsi dei soldi presenti all'interno.

Botto e fuga

Il piano dei criminali non è andato a buon fine. Il bancomat ha resistito a sufficienza per impedire loro di raggiungere i contanti e costringendoli a scappare a mani vuote. I tre sono saliti a bordo di una berlina di colore scuro e si sono dileguati velocemente. I militari dell'Arma sono arrivati sul posto per eseguire i rilievi ed analizzare le immagini dei sistemi di videosorveglianza. Indagini in corso per cercare di risalire ai responsabili.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Blue Monday: oggi è il giorno più triste dell'anno, ecco perché

Attualità

Chiude la sezione Covid 4 all'ospedale di Jesolo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento