menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bando per 60 nuovi permessi di ormeggio alla darsena di Sacca della Misericordia

Sono ammessi i cittadini residenti a Venezia, proprietari di un natante, che deve avere dimensioni massime di 8 metri lunghezza e 2,5 larghezza, con 1 di pescaggio. La domanda entro il 6 aprile

Nuovi posti barca in più alla darsena di Sacca della Misericordia, a Venezia. Il Comune ha indetto un bando di pubblico concorso per la formazione, a seguito di sorteggio, di una graduatoria utile all’assegnazione di 60 permessi annuali, rinnovabili, di ormeggio a pagamento per imbarcazioni da diporto nella struttura di sosta attrezzata per natanti.

Requisiti

A seguito di investimenti per 1,3 milioni, di cui 480 mila derivanti da fondi di Legge Speciale, e i restanti 820 mila € da risorse interne - ed un anno di lavori con il conseguente ampliamento della darsena e della capacità di ormeggio della stessa, il gruppo Avm, incaricato dal Comune di Venezia, ha indetto il bando. Sono ammessi a partecipare alla selezione i cittadini italiani e stranieri, residenti a Venezia centro storico e isole, proprietari del natante per il quale si richiede l’ormeggio.

Questo deve avere dimensioni massime di 8 metri di lunghezza, 2,50 di larghezza, e 1 di pescaggio (con una tolleranza nella dimensione massima del +5%). La domanda di partecipazione alla selezione deve essere presentata entro le 12 di venerdì 6 aprile. La graduatoria sarà utilizzabile anche per l’assegnazione degli ulteriori posti barca per natanti da diporto, che dovessero rendersi disponibili nei due anni successivi alla data di pubblicazione della stessa. Il testo integrale del bando è disponibile sul sito internet di Avm Spa, sezione “Avvisi pubblici in corso”, oltre che nell'albo pretorio del Comune di Venezia. Maggiori informazioni su www.avmspa.it / Servizi di Mobilità / Darsene.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bollo auto, prorogata ancora la scadenza del pagamento in Veneto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento