menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'ex Casinò del Lido di Venezia

L'ex Casinò del Lido di Venezia

Al via i 20 interventi del "bando periferie": 55 milioni di euro per la città Metropolitana

I lavori di potenziamento delle realtà ferroviarie e degli edifici da destinare ad attività socio-culturali finanziati per 38 milioni dalla delibera del Cipe, per 17 da privati o enti

Venti cantieri in tutto, per un valore complessivo dei lavori di oltre 55 milioni di euro, di cui 38 finanziati con una delibera del Cipe. Prenderanno il via a breve i 20 cantieri di riqualificazione e rifunzionalizzazione distribuiti su tutto il territorio metropolitano che interesseranno in particolar modo le aree delle stazioni degli autobus e ferroviarie, nonché edifici da destinare ad attività sociali e culturali. Il via libera si è avuto con l'approvazione della bozza di convenzione da parte del sindaco Luigi Brugnaro, che permetterà, di fatto, di ottenere il finanziamento del progetto Remove (Recupero periferie, mobilità sostenibile per la Città Metropolitana di Venezia). Bozza che sarà sottoscritta a breve anche dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Interventi di riqualificazione e potenziamento

"Grazie alla precisione con cui abbiamo partecipato al bando - commenta Brugnaro - facendo in modo che tutti i progetti prevedessero un cofinanziamento tra pubblico e privato, siamo riusciti a guadagnarci i fondi messi a disposizione dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri.  Lavori che troveranno compimento nell’arco temporale di due o tre anni e riguarderanno, nello specifico, la riqualificazione ed il potenziamento delle stazioni ferroviarie di Porto Marghera, San Donà di Piave, Portogruaro, Meolo, Fossalta e Musile di Piave, Ceggia, San Stino di Livenza e Mira-Mirano tramite realizzazione di nuove banchine a norma anche per il superamento delle barriere architettoniche, pensiline per passeggeri e per stalli bici, sottopassi pedonali e ciclabili, ascensori per persone e bici, colonnine di ricarica bici".

Nel territorio metropolitano

In particolare per San Donà di Piave gli interventi riguarderanno lo spostamento della nuova stazione in un area dove verranno attuati anche la nuova autostazione Atvo ed il nuovo centro polifunzionale "cantine dei Talenti". Saranno tre gli interventi di riqualificazione urbana di aree limitrofe alla linea ferroviaria: a Spinea saranno interessate le aree a parco di via Bennati, e l'ex Bocciodromo, da destinare ad attività socioculturali. A Dolo si procederà alla sistemazione di Villa Angeli, sede della scuola di Enogastronomia, nel comune di Chioggia e Sottomarina, si potenzierà invece l’illuminazione led. Ancora, a Concorda Sagittaria si procederà alla manutenzione del Palazzo del Cinema e a Portogruaro alla bonifica e riqualificazione dell’area "ex Perfosfati" - Parco archeologico

Nel Comune di Venezia

Al Comune di Venezia saranno invece destinati lavori per 23.375.000 euro. In particolare si punterà alla riqualificazione della stazione di Porto Marghera (7,6 milioni), alla manutenzione e riuso del Palazzo ex Casinò del Lido, così come al potenziamento delle celle segnale G5 nelle stazioni di Mestre, Santa Lucia e Piazzale Roma. Un milione e mezzo di euro, infine, saranno destinati alla rifunzionalizzazione dei Forti di Mestre, con miglioramento della sicurezza territoriale. L'utilizzo e la messa a disposizione ad associazioni culturali ed artistiche favorirà la riqualificazione delle aree periferiche che da zone, in alcuni casi, segnate dal degrado diverranno aree di aggregazione e volano per un'economia sociale, culturale e turistica.

"Voglio ringraziare tutti i tecnici dei diversi Comuni e della Città metropolitana che si sono dedicati, durante l'agosto del 2016, alla predisposizione dei progetti - conclude Brugnaro - è stato un ottimo risultato di squadra ottenuto anche grazie alla collaborazione degli altri sindaci metropolitani. Ora si tratta di cominciare i lavori al più presto".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Estate 2021, Ryanair annuncia 65 nuove rotte dal Veneto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento