Banksy è stato a Venezia: il video pubblicato su Instagram

 

Nove quadri a formare una sola installazione in centro storico. Con il volto travisato (non poteva essere diversamente) da un cappello e dalle pagine di un quotidiano, anche Banksy ha fatto capolino a Venezia in tempo di Biennale d'Arte (in contemporanea con l'apparizione di un suo graffito poco distante da Santa Margherita). Il video è stato postato pochi minuti fa, alle 17 di mercoledì 22 maggio, nel profilo Instagram del grande writer inglese. Una installazione, la sua, con un chiaro intento di protesta. In una Venezia d'altri tempi, infatti, si vede una grande nave in bacino di San Marco. Ogni riferimento non sembra casuale.

Banksy a Venezia

«Espongo la mia installazione alla Biennale di Venezia. È il più grande evento al mondo legato all'arte - scrive sul suo profilo social l'artista - ma per chissà quale ragione non sono mai stato invitato». Nel video si vede anche che, a un certo punto, una pattuglia della polizia locale gli chiede se abbia il permesso per stare là e poi lo allontana.

Potrebbe Interessarti

  • Il fragore dell'impatto della nave e il fuggi fuggi della gente spaventata VIDEO

  • Le condizioni del battello fluviale dopo lo scontro con la nave Msc, immagini ravvicinate

  • Le immagini dall'alto dello scontro fra crociera e battello

  • Il lungo fischio della nave prima dello schianto contro la banchina | VIDEO

Torna su
VeneziaToday è in caricamento