menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I ladri fanno visita al bar 4 volte in 9 giorni. Due tentativi a bersaglio

È quanto successo alla proprietaria di un locale a Quarto d'Altino, in via Isonzo. Un territorio in cui si registra un crescente tasso di microcriminalità

Quattro tentativi di furto nel giro di pochi giorni, due riusciti e due andati male. Come riporta il Gazzettino, è quanto successo alla proprietaria di un bar a Quarto d'Altino, in via Isonzo.

La prima visita risale al 10 novembre, con i malintenzionati che hanno tentato di forzare la porta d'ingresso con un piede di porco, non riuscendo tuttavia ad entrare nel locale. Due giorni dopo, un secondo tentativo: i ladri sono penetrati, hanno scassinato le slot machine e sono fuggiti portando via circa 2mila euro. Ma evidentemente non era sufficiente, visto che cinque giorni dopo si sono ripresentati, distruggendo le nuove slot, e scappando con una refurtiva da 1500 euro.

E poi l'ultimo episodio: verso le 4.30 di mercoledì la proprietaria è stata avvisata dai carabinieri che i ladri avevano nuovamente preso di mira il bar, scassinando la serratura, ma senza fare ulteriore danni. La donna, che in passato ha gestito un ristorante a Casale sul Sile, ha spiegato di essere stanca di fare sacrifici per mandare avanti bene il locale quando poi tutto va in fumo. Ha sottolineato come sarebbe il caso di avere più controlli in un  territorio che è ormai divenuto territorio di caccai per la microcriminalità.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Attualità

Rischia di saltare la prima della scuola media Calvi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento