Barca finisce in secca, volo dell'elicottero per recuperare quattro persone

È successo domenica a Dogaletto di Mira. Impossibile per i pompieri raggiungere i malcapitati con un'autopompa lagunare, data la bassa marea

Intervento alla barca in secca a Dogaletto

Quattro persone sono state recuperate dall'elicottero dei vigili del fuoco dopo essere rimaste bloccate in laguna con la barca, finita in secca per la bassa marea. È successo nella zona di Dogaletto di Mira, nel tardo pomeriggio di domenica. I pompieri, intervenuti con un'autopompa lagunare, hanno individuato i malcapitati ma, vista l'impossibilità di raggiungerli via acqua, hanno fatto intervenire il velivolo Drago 71.

I soccorsi

Un elisoccoritore è stato verricellato sull'imbarcazione e dopo aver imbragato le quattro persone le ha fatte issare a bordo dell'elicottero. Tutte sono state trasportate nella sede dei vigili del fuoco di Mestre in buone condizioni, mentre la barca è stata ancorata e domani sarà recuperata dai proprietari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si alza il rischio di contagio, in Veneto regole più severe: lunedì nuova ordinanza

  • Sorpresi a fare sesso in strada, multa di 20mila euro

  • Spara e uccide l'ex marito della compagna: arrestato

  • "Reato di procurato allarme": presentato un esposto contro il presidente Luca Zaia

  • Moda e calzature in ginocchio

  • Addio a Carlotta, morta nel sonno a 13 anni

Torna su
VeneziaToday è in caricamento