menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Turisti in houseboat, l'alta marea li "frega": si incastrano sotto il ponte delle Vignole

Danno per il Comune di Venezia. L'episodio è successo nel pomeriggio di lunedì e riportato dalla pagina "Diportisti Laguna Veneta". Al timone turisti senza esperienza

Una manovra mal riuscita, complice l'alta marea. E se si aggiunge l'inesperienza di chi era al timone, ben si capisce come sia stato possibile un simile "disastro". Nel pomeriggio di lunedì, una house boat, i camper galleggianti che circolano sempre più spesso in laguna, è rimasta incastrata sotto il ponte delle Vignole, spezzando uno dei tiranti metallici della struttura.

LA CONTA DEI DANNI

Un rumore stridente, che ha fatto presagire subito l'entità del danno. A riportare le foto della barca "piantata" sotto la struttura del ponte la pagina facebook "Diportisti Laguna Veneta". Gli occupanti del natante avrebbero in tutti i modi provato di disincastrare il mezzo, causando con ogni probabilità più danni del dovuto.

Proprio nella pagina facebook è montata la polemica sulle società di navigazione che danno in affidamento anche a chi non ha alcun tipo di preparazione ed esperienza con le imbarcazioni. L'unica richiesta per il noleggio del mezzo, infatti, è il pagamento di una quota assicurativa, che viene fatta valere in circostanze come queste. Rimane il fatto, ad ogni modo, che non è possibile causare danni solo per la volontà di improvvisarsi navigatori provetti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Veneto ancora in zona arancione, Confcommercio: «Siamo sconcertati»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento