menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il barchino si schianta sul ponte della Libertà, in cinque in acqua

L'incidente verso le 6 di mattina di domenica. Tutte le persone a bordo dell'imbarcazione sono state soccorse da un vaporetto Actv e dai pompieri

Di certo si sono presi un bello spavento le cinque persone che verso le sei della mattina di domenica, per cause ancora al vaglio, si sono schiantati su un muretto del ponte della Libertà, finendo tutti dritti in acqua. Una manovra errata o un'avaria, con ogni probabilità. Fatto sta che il barchino su cui si trovavano le cinque persone di punto in bianco è diventato ingovernabile, uscendo di traiettoria. A quel punto l'impatto è stato inevitabile, con contestuale bagno inaspettato.

Per fortuna nessuno degli sfortunati protagonisti della vicenda si è fatto male: immediato l'allarme ai vigili del fuoco, che hanno raggiunto il luogo dell'incidente via acqua. Il primo a intervenire è stato il comandante di un vaporetto Actv che  si è accorto di quanto era accaduto. Sono stati lanciati salvagenti e cime. Tutte le persone finite a mollo sono state riportate all'asciutto dai pompieri, intervenuti poco dopo, che hanno fornito loro coperte e primi soccorsi. Nonostante lo spavento, nessuno ha chiesto l'intervento dei sanitari del 118. L'intervento di conseguenza si è chiuso in poco tempo, senza lasciare strascichi.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento