Barchino rovesciato nel canale della Giudecca, tre persone in salvo

Sono state avvistate nella notte dai marinai Actv, hanno raggiunto autonomamente la riva

Foto d'archivio

Verso le 4 di stamattina, martedì 7 luglio, il personale di un vaporetto Actv ha avvistato un barchino capovolto nell'acqua lungo il canale della Giudecca, all'altezza di Sacca Fisola, e ha dato l'allarme. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, che si sono messi alla ricerca delle persone che erano a bordo del barchino: le hanno individuate in breve tempo, due donne e un uomo che erano riusciti a raggiungere a nuoto la riva.

I tre naufraghi sono stati presi in cura dal personale sanitario del 118 e portati in pronto soccorso per dei controlli. Sul punto del rovesciamento sono arrivate anche le pattuglie della capitaneria di porto e dei carabinieri. Questa mattina si valuterà il recupero dell’imbarcazione affondata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Venezia fa il pieno di stelle Michelin, 8 i ristoranti premiati

  • Incidente in auto nel pomeriggio: morto un 19enne di Mira, grave un suo coetaneo

  • Schianto tra un'auto e uno scooter, morto un 17enne

  • Addio ad Andrea Michielan, morto a 21 anni

  • Nuova ordinanza in Veneto: «Il sabato medi e grandi negozi posso rimanere aperti»

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 2 dicembre 2020, le previsioni segno per segno

Torna su
VeneziaToday è in caricamento