rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Cronaca San Marco

Barchino si rovescia in zona Rialto, cinque persone rischiano di affogare

Stanotte, verso le tre, pompieri e polizia sono intervenuti per soccorrere i giovani occupanti dell'imbarcazione. Il naufragio per una brusca manovra, conducente denunciato. Tutti in salvo

Il loro "cofano" si rovescia e affonda. Brutta disavventura per cinque ragazzi stanotte verso le 3, quando si sono ritrovati di punto in bianco in acqua rischiando di affogare. Ma non in mare, bensì in pieno centro città: in Canal Grande, nelle vicinanze del Ponte di Rialto. La causa dell'incidente nautico sembrerebbe essere stata una retromarcia di un natante proprio davanti al barchino, che per evitarlo ha dato vita a una brusca manovra che l'ha fatto ribaltare.

Dopo l'incidente uno dei giovani a bordo ha chiamato il 113, che ha inviato sul posto una volante. Nei soccorsi sono intervenuti anche i vigili del fuoco, anche se i naufraghi stavano già raggiungendo le rive a nuoto. La sorte peggiore è toccata al loro cofano grigio in vetroresina con motore da 40 cavalli, affondato in poco tempo.


I pompieri si sono occupati di recuperare il natante, che altrimenti avrebbe costituito un serio pericolo alla navigazione, trainandolo a riva mentre gli agenti dela questura hanno identificato i suoi occupanti (un 19enne, un 17enne, entrambi veneziani, un 26enne della Repubblica Ceca e un 27enne slocacco) e denunciare il conducente, un 35enne, per naufragio e pericolo alla navigazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Barchino si rovescia in zona Rialto, cinque persone rischiano di affogare

VeneziaToday è in caricamento