Satura l'appartamento di gas e si barrica in casa minacciando di far saltare tutto in aria

La polizia ha bloccato in extremis un 40enne chioggiotto che minacciava di far esplodere l'abitazione

Un uomo di 45 anni, di Chioggia, pregiudicato e tossicodipendente, si è barricato in casa e ha minacciato di far esplodere l'appartamento. Solo l'intervento della polizia ha evitato il peggio. Gli agenti lo hanno bloccato e hanno messo in sicurezza l'abitazione. 

L'episodio si è verificato lunedì mattina, intorno alle 11. A lanciare l'allarme è stata la madre dell'uomo, che si è presentata al commissariato della città clodiense e ha raccontato che il figlio si era chiuso in casa, in calle San Nicolò, aveva saturato l'ambiente aprendo il gas e teneva in mano degli accendini. I poliziotti non hanno perso neanche un minuto e hanno raggiunto subito l'appartamento, allertando anche i vigili del fuoco e il personale sanitario.

L'abitazione si trova al secondo piano di un condominio di tre livelli, vicino ad una scuola dell’infanzia, tutti elementi perché un gesto sconsiderato potesse avere conseguenze molto gravi. Già da fuori i poliziotti hanno avvertito un forte odore di gas. Hanno aperto la porta con le chiavi dell’anziana madre, quindi sono passati all’azione: due hanno chiuso il gas e spalancato porte e finestre, gli altri hanno provato a entrare nella camera dell’uomo, che ha resistito bloccandola. Intanto, cercava ripetutamente di azionare uno dei due accendini che aveva con sé.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alla fine gli agenti sono riusciti a bloccarlo, evitando l’esplosione. Sono stati sequestrati anche due coltelli della lunghezza di 25 centimetri, trovati in possesso dell’uomo. Sedato ed accompagnato in ospedale, il chioggiotto è stato arrestato per il reato di resistenza aggravata a pubblico ufficiale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale fra una Punto e un camioncino, muore una ragazza

  • Tagli capelli autunno 2020: tutte le tendenze per corti, medi e lunghi

  • Stivale sul parapetto di Scala Contarini del Bovolo: polemica sul post della Ferragni

  • Cade in acqua lungo la Riviera del Brenta e perde la vita

  • Un motociclista morto in un incidente stradale

  • Camerieri pestano un collega in pizzeria, poi gli lanciano contro coltelli

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento